Responsabilità medica – Tentare la manovra pericolosa rende il medico responsabile

Nel caso in cui un medico debba sottoporre il paziente ad un intervento particolarmente rischioso, egli deve, proporzionalmente, procedere con una maggiore prudenza rispetto al normale, al fine di evitare di essere considerato responsabile per gli eventuali danni arrecati al soggetto. La fattispecie Un anestesista, non in situazione di emergenza e in condizioni discrete del…

Responsabilità medica ed il concetto di colpa (lieve)

La Cassazione civile, a sezioni unite, con sentenza n. 8770 del 2018, fa il punto sull’articolo 590 – sexies del codice penale, dove si parla della nozione di colpa grave: i giudici hanno sostenuto che il medico risponde, a titolo di colpa, per la morte o le lesioni personali  che derivano dalla sua attività medico…