Il diritto all’autodeterminazione terapeutica: la violazione del consenso informato è davvero risarcibile in assenza di un diritto alla salute? Il caso della nascita indesiderata

[column width=”1/1″ last=”true” title=”” title_type=”single” animation=”none” implicit=”true”] Il diritto all’autodeterminazione terapeutica: la violazione del consenso informato è davvero risarcibile in assenza di un diritto alla salute? Il caso della nascita indesiderata, di F. Cecconi e G. Cipriani, in Il Foro Padano, 2013, I, 4, pagg. 383 ss. [/column]